Home page > Equitazione > Attrezzatura equitazione > MATERIALI DELLA BARDATURA

Attrezzatura per l'equitazione | materiali della bardatura

Materiali della bardatura

I materiali utilizzati per la bardatura del cavallo sono, per la maggioranza, di origine naturale.

Materiali Naturali

I principali elementi necessari in equitazione come sella, redini, sottopancia, e coperte è preferibile che siano realizzati in materiali naturali. Il vantaggio principale di utilizzare materiali naturali è un ridotto rischio di allergie alla pelle del cavallo, in quanto assicurano il massimo grado di traspirazione e tollerabilità sulla pelle.

Il cuoio, per il suo aspetto estetico e per la sua resistenza, è il materiale più utilizzato per la realizzazione di selle e finimenti. E’ durevole, robusto, comodo sia per il cavallo che per il cavaliere e non si sfilaccia.

Altri materiali naturali usati per la bardatura del cavallo sono le tele di cotone, di lino e la lana. Il vantaggio di questi materiali, utilizzati da secoli e secoli, stà nella loro morbidezza ma di contro hanno che sono materiali che si degradano e marciscono con una certa semplicità se a contatto con umidità e se il cavaliere non cura meticolosamente la loro manutenzione.

Materiali Sintetici

Grazie alla ricerca, oggi, in equitazione, si possono utilizzare anche materiali sintetici come nylon, gomma, e molti altri. Sono materiali con delle caratteristiche eccezionali: resistenza all’usura e bassi costi. Il loro unico limite è il basso livello di traspirazione. Dovrebbero, però, essere evitati per tutte le parti a diretto contatto con la pelle del cavallo.

top